Google+

Costruire uno scaffale su misura per la nostra casa

Lo spazio in casa non è mai abbastanza, perché allora non riorganizzare gli ambienti a nostra disposizione?
Sarà capitato anche a voi di cercare una soluzione per la "home organization" ed imbattervi in elementi di arredo con misure standard che non rispondono alle vostre esigenze. 

Nel mio caso il problema era sfruttare lo spazio sopra la lavatrice, posizionata in un bagno di piccole dimensioni. Ho preferito uno scaffale, magari economico e funzionale, alle mensole per non rovinare le piastrelle che rivestono le pareti. Non ho trovato niente che si avvicinasse lontanamente a ciò che avevo in testa, alla fine ho deciso di cimentarmi nel "fai da te" e costruire il mio primo scaffale.

In un negozio di bricolage ho trovato tutto l'occorrente per la struttura in legno di abete: 3 mensole (lungh. 100 cm, largh. 30 cm), 4 listelli (alt. 200 cm) ed 1 della stessa altezza da tagliare a misura per rinforzare il tutto. Ho assemblato le varie parti utilizzando viti per legno, trapano ed avvitatore
Per la rifinitura ho scelto uno smalto bianco brillante a base di acqua e la cera per legno. Dopo aver posizionato lo scaffale in bagno, l'ho fissato a parete con staffe a L viti per muratura con stop per renderlo più stabile.

Ed ecco il mio scaffale su misura, semplice, ma che adempie perfettamente al suo dovere e poi...che soddisfazione!
Buona Creatività



10 commenti:

  1. Però, niente male,sei stata bravissima.

    RispondiElimina
  2. Brava Marica, è davvero ben fatto, prenderò spunto per un mobile simile da mettere in camera!!
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, sono proprio soddisfatta
      se ti servono altre info chiedi pure!
      a presto

      Elimina
  3. Talentuosa la Marica, hai proprio una buona manualità e ti puoi dedicare a tipi di lavori così diversi ogni volta!
    Bravissima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Aldina!!!
      diciamo che sto ancora cercando la mia strada e vado per tentativi :)
      buona domenica

      Elimina
  4. Degna di un mobiliere! Sei stata bravissima!
    Buona serata,
    Sharon

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sharon,
      grazie mille...in realtà ho commesso qualche ingenuità a causa dell'inesperienza..
      per fortuna niente di così evidente :D

      Elimina
  5. Ciao Marica, ti ho conosciuto grazie al linky party di Beauty in Wonderland e sono diventata tua lettrice fissa, così non perderò più neppure uno dei tuoi creativi e utili post. Quando vuoi passa da me su Frizzi e Pasticci (http://cecieviola.blogspot.it/); ti offrirò un dolcetto virtuale!

    RispondiElimina
  6. Caspita, sei proprio in gamba, complimenti, vorrei tanto imparare ad usare trapano e attrezzi vari
    Emi

    RispondiElimina